Adriano Cecioni⎜Vita e opere

cecioni par borraniAdriano Cecioni (1836 – Firenze 1886)

dopo gli studi compiuti presso l’Accademia di belle arti di Firenze, nel 1859 partecipò alla seconda guerra di indipendenza. Tornato a Firenze si avvicinò al movimento artistico dei macchiaioli.

Nel 1863 si trasferisce a Portici, dove rimase fino al 1867, dando vita alla cosiddetta Scuola di Resìna, insieme a Giuseppe De Nittis, Marco De Gregorio e Federico Rossano. L’intento del gruppo era quello di integrare le istanze macchiaiole con il naturalismo della scuola napoletana.

Dopo essere tornato a Firenze, nel 1870 si trasferì in Francia e, successivamente a Londra nel 1872, dove lavorò come caricaturista per il periodico Vanity Fair.

Nel 1884 gli venne assegnata la cattedra al Magistero di Firenze.


Opere selezionate


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...