Federico Andreotti |La vita e le opere

Andreotti autoritratto 2Federico Andreotti (Firenze, 6 marzo 1847 – Firenze, 1930)

Frequentò dal 1861 l’Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida di Pollastrini e Ussi. Si dedicò all’olio, all’acquarello, ma anche all’affresco, dipingendo paesaggi, ritratti, figure femminili, scene di genere, scene storiche e nature morte con scenari storici soprattutto seicenteschi e settecenteschi. Nelle sue opere ha miscelato una certa precisione tecnica su suggestione tecniche macchiaiole.


Opere selezionate:

Annunci