Vito D’Ancona: la vita e le opere

Vito D’Ancona (Pesaro, 1825 – Firenze, 1884).

Allievo di G. Bezzuoli, cominciò dipingendo quadri storici (Savonarola e Lorenzo de’ Medici, 1853, Torino, Palazzo Reale). Si accostò poi ai macchiaioli, ma conservò nel suo stile solidità di costruzione e di chiaroscuro. Ebbe modo di conoscere e apprezzare G. Courbet, durante un lungo soggiorno a Parigi (186574). Dipinse di preferenza ritratti femminili, nella penombra d’interni borghesi. Nel 1878, molto malato, smise di dipingere.


Opere selezionate:

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...